Modus Dj, a Milano il sound house e funk dell’aperitivo

Condividi su Facebook

Pubblicato: 14 maggio, 2018

commentiCommenti        


Dopo essere stato tra i protagonisti musicali del Salone del Mobile 2018, Modus dj continua a far muovere a tempo, a dare il giusto sound ad alcuni degli appuntamenti milanesi più amati da un pubblico che ama guardare e farsi guardare.

Ogni giovedì sera, dalla metà di maggio 2018, in poi all’esclusivo Sheraton Diana Majestic di Milano il sound è quello di Modus Dj. Il dj producer, dopo aver fatto emozionare questa location per l’opening dell’8 maggio, porta qui la sua musica infatti il 17, 24 e 31 maggio. Ogni venerdì invece Modus Dj si sposta al Principe di Savoia per l’Apertivo Luxury di questo spazio. Per la precisione è in console il 18, il 25 e pure il 26 maggio.

Poco più che trentenne (è nato il 29/03/1987 a Manduria, in provincia di Taranto), Salvatore Modeo al mixer Modus Dj è un professionista della console già piuttosto affermato. Ad esempio, è protagonista in molti degli ‘hot spot’ milanesi (Principe di Savoia, Diana Majestic, Duomo 21, etc), con la sua house, sempre melodica e contaminata dal funky. I suoi dj set hanno sempre sonorità calde, visto che predilige tracce in cui gli strumenti sono suonati da veri musicisti. Soprattutto all’ora dell’aperitivo e dopocena, Modus dj fa muovere a tempo un pubblico anche adulto nelle hall di hotel ed in location esclusive. In console ha una tecnica notevole, che qualche volta mostra in video su YouTube.

Affascinato dalla musica fin da bambino, Modus Dj ha iniziato ad avvicinarsi prima a una tastiera, con cui riproduceva le melodie delle canzoni. Poi, a soli 9 anni, ha iniziato ad essere affascinato dai vinili e dai cd per diventare dj. Sono arrivati così i primi party e le prime esperienze nelle radio locali tra cui Radio Rama e Radio Meeting, quest’ultima legata al Munich, una discoteca molto importante nell’Italia del Sud alla fine degli anni 80-90. “Il locale era gestito a livello artistico da Gregorio Zito, che considero il mio maestro. E’ lui che mi ha fatto conoscere le basi del mestiere del, ovvero l’importanza della cultura musicale, quella della tecnica e soprattutto quanto conti avere un approccio umile. E’ l’umiltà che ti permette di imparare sempre”, racconta Modus Dj. Dopo diverse esperienze in Puglia, in Emilia Romagna e pure all’estero (Winter Music Conference, Miami), Modus nel 2012 si è trasferito a Milano, dove vive tutt’ora. In breve tempo è diventato protagonista della scena musicale della città e si esibisce con continuità in location importanti.

www.facebook.com/modusdjofficial
twitter.com/modusdj
www.youtube.com/user/MODUSDJCHANNEL
www.instagram.com/modusdj/
www.modusdj.com



Inserito da:
per emusicblog.it

Comments rss
Comments RSS
Trackback
Trackback URI


del.icio.us:Modus Dj, a Milano il sound house e funk dell'aperitivo digg:Modus Dj, a Milano il sound house e funk dell'aperitivo spurl:Modus Dj, a Milano il sound house e funk dell'aperitivo wists:Modus Dj, a Milano il sound house e funk dell'aperitivo simpy:Modus Dj, a Milano il sound house e funk dell'aperitivo newsvine:Modus Dj, a Milano il sound house e funk dell'aperitivo blinklist:Modus Dj, a Milano il sound house e funk dell'aperitivo furl:Modus Dj, a Milano il sound house e funk dell'aperitivo reddit:Modus Dj, a Milano il sound house e funk dell'aperitivo fark:Modus Dj, a Milano il sound house e funk dell'aperitivo blogmarks:Modus Dj, a Milano il sound house e funk dell'aperitivo Y!:Modus Dj, a Milano il sound house e funk dell'aperitivo smarking:Modus Dj, a Milano il sound house e funk dell'aperitivo magnolia:Modus Dj, a Milano il sound house e funk dell'aperitivo segnalo:Modus Dj, a Milano il sound house e funk dell'aperitivo gifttagging:Modus Dj, a Milano il sound house e funk dell'aperitivo


eMusic commenti




*

Archiviato in

News

Categorie

Browse Tags



Link